Comune di Bertiolo

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Carta d'Identità

RILASCIO

La carta d'identità si richiede presentandosi all’Ufficio Anagrafe, muniti di un documento d'identificazione valido (in caso di rilascio), o della carta d'identità in scadenza (in caso di rinnovo) e di tre fotografie formato tessera, uguali, recenti e a capo scoperto.

Il richiedente dichiara, all'atto del rilascio, su modello prestampato, di non trovarsi nelle particolari condizioni che per legge impediscono il rilascio del passaporto.

La carta d'identità valida per l'espatrio può essere rilasciata ai cittadini italiani residenti nel Comune senza figli o con figli maggiorenni, e viene consegnata immediatamente. Chi ha figli minorenni, all'atto del rilascio della carta di identità, deve dichiarare di avere l'assenso dell'altro genitore, altrimenti deve produrre l'atto di assenso del giudice tutelare, assenso non necessario quando il richiedente sia titolare esclusivo della potestà sul figlio. Ha una validità di 10 (dieci) anni ed è riconosciuta come documento valido per l'espatrio nei seguenti Paesi: Albania, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto*, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia**, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco***, Monaco (Principato), Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica di Montenegro****, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia***, Turchia***, Ungheria(Elenco aggiornato al 7 giugno 2007).

* Portare una foto per il visto.
** Carta d'identità con validità residua pari almeno alla durata del soggiorno.
*** Solo per chi vi si reca con viaggio turistico organizzato.
**** Il Paese ha dichiarato la sua indipendenza dalla Serbia nel giugno 2006, vi sono indicazioni particolari e suscettibili di modifiche per chi si sposta tra il Montenegro, il Kosovo e la Serbia che si consiglia di verificare all'atto della partenza. La carta d'identità viene accettata per soggiorno fino ad un massimo di 30 giorni. All'ingresso le autorità di frontiera montenegrine rilasciano la licenza turistica.

Per i restanti Paesi è necessario premunirsi di passaporto.

La carta d'identità può essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza.

Lo stato civile non viene più indicato, se non su esplicita richiesta da parte dell'interessato.

RILASCIO AI MINORI DI ANNI 18

In conformità al Decreto-Legge n. 70 del 13 maggio 2011, è soppresso il limite minimo di età per il rilascio della carta di identità, precedentemente fissato in anni quindici, ed è stabilita una validità temporale di tale documento, diversa a seconda dell'età del minore, in analogia con la durata del passaporto.

Rilascio della carta d'identità ai minori con età inferiore ai 3 anni: la carta d'identità rilasciata ai minori con età inferiore ai tre anni ha una validità di tre anni.

Rilascio della carta d'identità ai minori con età dai 3 ai 18 annila carta d'identità rilasciata ai minori con età dai 3 ai 18 anni ha una validità di cinque anni.

ATTENZIONE: per il minore di anni 14, l'uso della carta di identità ai fini dell'espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato  il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato, su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla Questura o dalle Autorità consolari . E' opportuno munirsi di un certificato di nascita con indicazione della paternità e della maternità da esibire in caso di richiesta da parte delle Autorità di Frontiera.

Rilascio della carta d'identità ai  minori di cittadinanza straniera: Occorre che il minore sia titolare di permesso di soggiorno in corso di validità o che lo stesso figuri iscritto sul permesso di soggiorno del genitore.

Per ottenere la carta d’identità occorre presentarsi con tre fotografie formato tessera del minore a colori, uguali e recenti. La richiesta  del documento del minore deve avvenire in presenza di entrambi i genitori e del minore stesso.

Costo della carta di identità:  € 5,42.

SMARRIMENTO, FURTO

Chi ha smarrito, o subito il furto della carta d'identità in corso di validità rilasciata dal Comune di Bertiolo, deve presentarsi all'Autorità di Pubblica Sicurezza (Polizia Municipale o Carabinieri) per la denuncia.

Per ottenere una nuova carta d'identità occorre presentare all'Ufficio Anagrafe, in visione, l'originale della denuncia allegando la documentazione richiesta per il rilascio.

Se la carta d'identità era stata rilasciata dal Comune di precedente iscrizione anagrafica l'utente deve presentarsi con la denuncia e con un documento d'identità valido.

ISCRITTI A.I.R.E.

Il cittadino italiano iscritto all'A.I.R.E. (Anagrafe dei cittadini Italiani Residenti all'Estero) può chiedere il rilascio della carta d'identità all'Anagrafe comunale, oppure presso l'Autorità consolare Italiana, competente per territorio estero di residenza.

CARTA IDENTITA' RILASCIATA DALL'ANAGRAFE COMUNALE

Il rilascio della carta d'identità è immediato e avviene con le stesse modalità previste per i cittadini residenti.

La carta d'identità ha una validità di 10 (dieci) anni e può essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza. Lo stato civile non viene più indicato, se non su esplicita richiesta da parte dell'interessato.

CARTA IDENTITA' RILASCIATA DALL'AUTORITA' CONSOLARE ITALIANA ALL'ESTERO

La carta d'identità è rilasciata dall'Ufficio consolare ai cittadini regolarmente iscritti all'A.I.R.E. del Comune di Bertiolo, previo nulla osta dello stesso, equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati membri dell'Unione Europea e in quelli in cui vigono particolari accordi internazionali (a riguardo, per maggiori e più dettagliate informazioni, è possibile consultare il sito che il Ministero degli Affari Esteri ha curato in collaborazione con l'A.C.I. www.viaggiaresicuri.mae.aci.it).